Quadri per gruppi elettrogeni industriali

QUADRI CON GRADO DI PORTEZIONE IP65 IDONEI AL TELECONTROLLO SMS / TCP-IP / MODBUS

Questi quadri per gruppi elettrogeni utilizzano le centraline Bek3. Sono idoneI per impianti industriali dove occorre un totale monitoraggio Rete. Sono usati esclusivamente nel settore industriale per la alimentazione di impianti fino a 250kVA. Sono dimensionati per impiego gravoso, con grado di protezione IP65. Permettorno le comunicazioni dati per telecontrollo Internet ,GSM e MODBUS RTU. Sono costruiti nella gamma 27-250kVA. Sono previste opzioni per la connessione multipla di quadri per gruppi elettrogeni in configurazione Mutual Stand-by, parallelo generatore-generatore o rete-generatore.  Il funzionamento di base di questi quadri per gruppi elettrogeni è tipico dei quadri automatici controllo gruppo elettrogeno in emergenza alla rete. La centraline BEK3 permettono l’integrazione nei sistemi di automazione di fabbrica con funzioni programmabili inesistenti nelle normali centraline per gruppi elettrogeni. L’uso di questi quadri è riservato al solo personale qualificato nel settore della elettrotecnica. Sono disponibili le versioni a 400Hz per impieghi negli aeroporti.

QUADRO PER GRUPPO ELETTROGENO PER USO INDUSTRIALE

CENTRALINA  BEK3 CONTROLLO GRUPPI ELETTROGENI INDUSTRIALI

IL TELECONTROLLO DEI GRUPPI ELETTROGENI GSM    TCP-IP   MODBUS

PREZZI DEI QUADRI PER GRUPPI ELETTROGENI PER USI INDUSTRIALI

Quadri per gruppi elettrogeni ad uso civile

Questi quadri per gruppi elettrogeni sono indirizzati alla utenza civile: case, ville, hotels, ristoranti, centri commerciali, alberghi e resorts. Sono semplici da usare e molto affidabili. Questi quadri per gruppi elettrogeni non richiedono manutenzione. Possono essere usati in alberghi di alta montagna. Sono infatti dotati di straordinarie protezioni contro le sovratensioni.  Questi quadri non sono idonei per uso industriale. Gli impieghi civili sono molto diversi da quelli industriali poichè questi quadri per uso civile devono essere usati da persone che non hanno competenza in materia elettrotecnica. Il design di questi quadri per gruppi elettrogeni è orientato alla destinazione del prodotto di impiego civile. Il funzionamento è similare ai quadri industriali: in caso di black-out, il quadro comanda la partenza del gruppo elettrogeno ed eroga energia al carico (albergo, villa, ristorante..etc). Al rientro della rete, il quadri per gruppi elettrogeni eseguono le operazioni a ritroso fermando il generatore. Questi quadri per gruppi elettrogeni utilizzano la centralina di tipo Be142. Questa centralina permette la telegestione del gruppo elettrogeno a mezzo GSM. Potete quindi controllare la flotta dei vostri gruppi elettrogeni utilizzando il cellulare. In questo modo potete garantire una assistenza preventiva e sollecita agli utlizzatori dei quadri per gruppi elettrogeni per impieghi civili. La centralina Be142 permette ben oltre. Collegando il server opzionale TCP-IP/RS485 potete telegestire il vostro parco di gruppi elettrogeni dalla vostra scrivania, dal vostro tablet o dal vostro telefono cellulare.

TELECONTROLLO GSM       TCP-IP      MODBUS

PAGINA DI PRESENTAZIONE CENTRALINA BE142

PREZZI DEI QUADRI AUTOMATICI PER IL TERZIARIO

 

 

 

Soluzioni Impianti BTS

 

Quadri per gruppi elettrogeni per usi domestici

I quadri per gruppi elettrogeni tipo EVOLVE sono idonei per gli impianti domestici. Sono indispensabili per collegare un generatore di corrente all'impianto elettrico di casa in totale sicurezza. Questi quadri per gruppi elettrogeni permettono di risolvere il problema della mancanza rete per le abitazioni dove c'è la necessità del gruppo elettrogeno per alimentare le pompe sommerse durante le mancanze di corrente prolungate. Questi quadri per gruppi elettrogeni trasferiscono automaticamente o manualmente il carico anche collegando un gruppo elettrogeno portatile. I quadri per gruppi elettrogeni EVOLVE ‘capiscono’ che il gruppo elettrogeno è di tipo portatile e si occupano solo di tenere entro i limiti, i parametri elettrici necessari al vostro impianto.

PAGINA  QUADRI PER GRUPPI ELETTROGENI AUTOMATICI PER ABITAZIONI

 

Quadri per gruppi elettrogeni telecomunicazioni -40°C /+85°C

Questi quadri per gruppi elettrogeni utilizzano la Be2KP. Sono centraline di automazione progettate con tecnologia multiprocessore. I quadri per gruppi elettrogeni che usano queste centraline sono riservate al settore telecomunicazioni oppure settori speciali quali aeroporti o basi navali. Le centraline Be2KP hanno circuiti indipendenti di monitoraggio del funzionamento dei processori di sistema. In caso di anomalia del software, le Be2KP sono in grado di riprendere il funzionamento in modo da garantire la coerenza e correttezza di gestione automatica. Questi quadri per gruppi elettrogeni funzionano da -40°C a +85°C. La gamma di temperatura consigliata è da -30°C a +70°C. La applicazione tipica è nelle stazione BTS.

PAGINA QUADRI PER GRUPPI ELETTROGENI PER IMPIEGHI TELECOM IN INGLESE

Links utili a problematice relative alla sicurezza dei quadri per gruppi elettrogeni

PROTEZIONE CONTRO I CONTATTI INDIRETTI 

CHIARIMENTI A PROPOSITO DI SISTEMI TT TN-C TN-S

QUANDO OCCORRE SEZIONARE IL NEUTRO

NOZIONI DEI SISTEMI DI DISTRIBUZIONE