Quadro automatico gruppo elettrogeno 80 kVA per industria pesante

Prezzo Netto 1138€ + IVA

COMPRESO DI TELECONTROLLO INTERNET

La centralina BeK3 permette di implementare tutte le protezioni elettriche necessarie (Corto Circuito, Sovraccarico, Ritorno Energia, Massima/Minima Tensione e Frequenza, Sequenza Fasi, Sbilanciamento Fasi, etc). La Bek3 pemette inoltre la lettura della potenza erogata al carico dalla RETE e dal GRUPPO ELETTROGENO. Il magnetotermico, indicato in figura, è fornibile opzionalmente (non compreso nel prezzo).

VEDI LE CARATTERISTICHE DELLA CENTRALINA BEK3

PAGINA PREZZI QUADRO AUTOMATICO GRUPPO ELETTROGENO

Connessioni motore del quadro automatico gruppo elettrogeno da 80 kVA

Lo schema di collegamento illustra come interfacciare il quadro automatico al gruppo elettrogeno:

-interfaccia CANbus per motori dotati di ECU
-collegamento al sensore di perdita isolamento
-collegamento alternatore carica batteria D+
-relè di comando start motorino di avviamento
-relè di comando valvola carburante o solenoide
-relè comando candelette per motore diesel
-relè di comando sirena di avvertimento
-relè ausiliari per funzioni programmabili

Al posto dei sensori elettro-meccanici di protezione motore (pressostato ad esempio), potete collegare i sensori analogici resistivi.
Il quadro permette l'interfacciamento a qualsiasi tipo di sensore resistivo. Il software in dotazione permette la costruzione di curve di risposta arbitrarie.

Il quadro supporta la connessione CANbus per i motori dotati di ECU: CUMMINS, JHON DEERE, DUETUZ, SCANIA ed altri ancora

VEDI LO SCHEMA COMPLETO DEL QUADRO AUTOMATICO

IL TELECONTROLLO GRUPPO ELETTROGENO GSM

IL TELECONTROLLO GRUPPO ELETTROGENO MODBUS

IL TELECONTROLLO GRUPPO ELETTROGENO TCP-IP