Collegamento centralina comando gruppo elettrogeno

Schema tipico collegamento centralina BeK3

Nella figura lo schema applicativo tipico della BeK3. La centralina permette la connessione dei trasformatori amperometrici sul generatore oppure sul carico. In questo caso la BeK3 è in grado di fornire le misure di corrente nel carico quando si è connessi alla rete. Lo schema rappresenta una applicazione trifase, ma può essere utilizzata in applicazioni monofasi. La BeK3 è progettata per l'uso industriale e dispone di parametri per un controllo accurato della rete. La Bek3 ha protezioni programmabili per il ritorno di energia in applicazioni di parallelo. Per il monitoraggio e la protezione da corrente dispersa a terra, dovete installare un trasformatore di corrente con un rapporto appropriato. I teleruttori sono interbloccati meccanicamente ed elettricamente. In caso di grandi potenze, potete usare interruttori o commutatori motorizzati. In questi casi la centralina deve essere programmata con la opzione di comando impulsivo del commutatore. La centralina BeK3, invia sulle uscite programmate gli impulsi di comando per la chiusura ed aperuta degli interruttori motorizzati.

VEDI LA CENTRALINA BEK3 GRUPPO ELETTROGENO

VEDI I QUADRI INDUSTRIALI DELLA SERIE BEK3

Nello schema sotto indicato vedete la connessione tipica di un quadro serie BEK3. Per rispettare integralmente le normative dovete dimensionare le protezioni a monte del quadro elettrico in base alla potenza nominale del quadro. 

 

Schema collegamento gruppo elettrogeno alla rete