PRODOTTI    BE1     BE21     BE22     BE23     BE24     BE42     BE46     BE72     BE142     BEK3     BE124     USB     GSM     TCP-IP   QUADRI AUTOMATICI

Centraline Per Gruppi Elettrogeni e Quadri Automatici GSM 6kVA-160kVA

Centraline e quadri per gruppi elettrogeni e motopompe irrigazione a controllo GSM da telefono cellulare. Versioni pronte all'uso oppure kit di montaggio.

Genset Controllers Be124 GSM Panel

KIT telecontrollo GSM. Se desiderate auto costruire un quadro per telecontrollo GSM vi mettiamo a disposizione il necessario.

GSM SMS generator start stop

Quadri Automatici Per Gruppi Elettrogeni con controllo GSM. Potete telecontrollare la commutazione da rete con il cellulare

Controllo Quadro Automatico GSM

Centraline per gruppi elettrogeni e quadri automatici industriali Bek3. Questa centralina dispone di interfaccia RS485 e CANbus.

Centralina comando gruppo elettrogeno thumbnail
Centralina comando gruppo elettrogeno Bek3

Centraline per gruppi elettrogeni e quadri automatici specifiche Telecom Be2KP. Dispone di CANbus, MODbus, RS232 e RS485.

Be2KP centralina per gruppo elettrogeno
Be2KP centralina per gruppo elettrogeno

Centraline per gruppi elettrogeni e quadri automatici per impiego civile Be142. Dispongono di interfaccia MODBUS per il telecontrollo.

Genset Controller Be142 thumbnail
Centralina per quadro automatico Be142

Centraline per gruppi elettrogeni uso cantiere ed industriali di piccola e media potenza. Contenitore DIN96X96 con chiave  avviamento.

Centralina per gruppo elettrogeno
Centralina per gruppo elettrogeno Be24

Centralina per gruppi elettrogeni per impieghi industriali od aeroportuali Be124 a 400Hz. Dispone di chiave avviamento e di funzioni speciali.

engine protection module be124
Centralina per gruppo elettrogeno Be124

Centraline manuali per la protezione di motori diesel tipo Be72. Usano un contenitore DIN72 con chiave da 30Amp per l'avviamento del motore.

engine protection module be72
Centralina protezione motore tipo Be72

Quadri automatici per gruppi elettrogeni per impieghi nel settore civile 80-130kVA. 

quadro automatico Be142
Quadro automatico serie Be142

Quadri automatici per gruppi elettrogeni per impieghi nel settore industriale 80-160kVA. 

quadro automatico bek3
Quadri automatici gruppi elettrogeni serie Bek3

Quadri automatici per gruppi elettrogeni per impieghi nel settore domestico 4-6-9kVA. 

Quadri automatici per gruppi elettrogeni domestici
Quadri automatici per gruppi elettrogeni domestici

Centraline elettroniche per il telecontrollo e supervisione GSM a mezzo di SMS di gruppi elettrogeni e motori diesel. Si interfacciano a MODEM industriali. Le centraline si configurano dal cellulare.

Generator Remote Monitoring GSM
Generator Remote Monitoring GSM

Centraline di interfaccia RS485-USB per telecontrollo MODBUS di gruppi elettrogeni e motori diesel. Si sinstallano su rotaia DIN e pilotano 1000 metri di linea dati (doppino). Il software è gratutito. 

Generator Remote Monitoring MODBUS
Generator Remote Monitoring MODBUS

Convertitori di interfaccia TCP-IP / MODBUS per telecontrollo INTERNET di gruppi elettrogeni e motori diesel. Questo modulo è un server a tutti gli effetti si monta su rotaia DIN.

Generator Remote Monitoring TCP-IP
Generator Remote Monitoring TCP-IP

Cosa sono le centraline per gruppi elettrogeni

Le centraline per gruppi elettrogeni svolgono funzioni di automazione, controllo e protezione. Nel passato erano chiamate 'schede per gruppi elettrogeni'. Questo era dovuto al fatto che la tecnologia degli anni 80 permetteva solo lo sviluppo per funzioni separate. Esisteva quindi la scheda delle misure elettriche, la scheda degli ingressi, la scheda delle uscite. Dal 2000 la elettronica ha evoluto il livello di integrazione. Si è arrivati alla centralina Be124 che in un modulo di soli 96x96 mm integra tutte le schede immaginabili per il controllo e la protezione di un gruppo elettrogeno. Possiamo dire che, parallelamente è scomparso anche il concetto di riparare le schede per gruppi elettrogeni. Il livello di integrazione è cosi alto che è impossibile la riparazione anche per i produttori stessi delle centraline per gruppi elettrogeni. Tuttavia, la qualità dei prodotti Bernini Design anche se ha una garanzia limitata di 3 anni hanno una affidabilità unica al mondo. Nel mercato esistono oltre 500.000 centraline per gruppi elettrogeni prodotte da Bernini Design. La difettosità intrinseca è praticamente nulla. Le centraline per gruppi elettrogeni per impiego da cantiere sono soggette a stress meccanici eccezionali. Richiedono quindi dopo alcuni anni una manutenzione oppure revisione totale. Le centraline per gruppi elettrogeni descritte in questo sito web sono state relaizzate dallo studio di progettazione elettronica Bernini Design.

 

Queste centraline sono dei moduli elettronici con le seguenti funzioni

- automazione del gruppo elettrogeno

-protezioni del motore in caso di avaria pericolosa (mancanza olio, acqua..eccetera)

-protezioni dei carichi  connessi al gruppo elettrogeno (da cortocircuiti, sovratensioni od altro)

-protezione della persona o dell'operatore che utilizza il gruppo elettrogeno 

-funzioni di controllo dello stato della rete elettrica

-telecontrollo e supervisione a distanza 

-regolazione e controllo  dei parametri del motore (velocità, carico eccetera)

 

Le centraline per gruppi elettrogeni hanno delle connessioni posteriori e pannelli frontali con dimensioni variabili dai 10 ai 25 centimetri (solitamente di forma rettangolare).  Hanno le seguenti caratteristiche generali:

-presenza di pulsanti di comando o chiave di attivazione con varie posizioni

-uno o più visualizzatori numerici o alfanumerici che indicano tutte le funzioni e le misure

-indicatori luminosi di stato, funzioni di allarme ed accessori vari per la comunicazione a distanza

-grado di protezione minimo IP40 per le centraline normali e IP65 per le centraline per impiego speciale

 

Le centraline  di una certa complessità sono programmbili; per questo motivo vengono forniti due manuali distinti:

-uno di semplice comprensione per l'utilizzatore del gruppo elettrogeno che spiega solo il necessario

-uno di struttura complessa per il personale specializzato in materia di automazione per la programmazione

Bernini Design inoltre, pubblica video di facile compresione per aiutare l'utilizzatore delle centraline elettroniche per gruppi elettrogeni.

Cosa sono i quadri automatici per  per gruppi elettrogeni

I quadri automatici per gruppi elettrogeni comprendono diverse tipologie di quadri elettrici. 

QUADRI AMF O DI EMERGENZA ALLA RETE

Questi quadri sono sostanzialmente quadri che comandano la partenza del gruppo elettrogeno in caso di mancanza rete. Derivano dalla denominazione inglese di AUTOMATIC MAINS FAILURE. In italiano possiamo chiamarli quadri di intervento automatico gruppo elettrogeno in soccorso alla rete. Questi quadri a seconda della complessità possono utilizzare le centraline Be142 oppure BeK3. Sono quadri di una certa complessità poichè devono contemporaneamente tenere sotto controllo il motore, il generatore, la rete ed il carico. Dispongono al loro interno della parte di potenza solitamente costituita da una coppia di teleruttori interbloccati meccanicamente ed elettricamente.    VEDI I QUADRI AMF

 QUADRI ATS O DI SCAMBIO RETE GENERATORE

Sono di costruzione similare a quelli sopra indicati ma non hanno la parte piuttosto complessa del controllo e monitoraggio gruppo elettrogeno. Si occupano essenzialmente della commutazione del carico alla rete o al generatore. Di solito la elettronica di gestione è posta in altra parte: o sul gruppo elettrogeno oppure in una centrale intelligente di gestione del sistema. Il quadro ATS diventa una specie di 'periferica di potenza'. Il termine ATS deriva dall'inglese: Automatic Transfer Switch. La definizione di quadri ATS è di per sè errata. Ma purtroppo è entrata, per ignoranza del termine, nel 'parlare comune' degli addetti ai gruppi elettrogeni. Per ATS si dovrebbe intendere solo il componente elettromeccanico che collega il carico alla rete oppure al generatore, senza mai mettere in contatto la rete con il generatore.   VEDI I QUADRI ATS

 

Centraline Per Gruppi Elettrogeni Qualità Certificata ISO9001

CENTRALINE PER GRUPPI ELETTROGENI BERNINI DESIGN

Bernini Design Srl Zona Industriale, 46035 Ostiglia Italia P.IVA: 01453040204, REA: MN160185,

Capitale Sociale Euro: 10.400,00  Cell 335 7077 148 email bernini@bernini-design.com

Questo è un sito e-commerce di vendita on-line di soli prodotti Bernini Design. I prezzi indicati, IVA esclusa, hanno solo scopo informativo